logo

Tag : caserta

24 Ago 2018

La netpharos Srl,da anni segue le aziende e le pubbliche amministrazioni in:

  • Servizi informativi
  • Applicazioni web e mobile
  • Impianti tecnologici
  • Servizi alle aziende

Servizi informativi
Ogni azienda ha delle esigenze specifiche , tra cui migliorare l’esecuzione dei processi che prevedono un uso intensivo di documenti, la riduzione della perdita delle informazioni e dei dati per migliorare l’efficienza operativa. Ti consigliamo i migliori sistemi /soluzioni  all’avanguardia e altamente performanti per garantire continua produttività.

Applicazioni web e mobile
Realizziamo siti, e-commerce accessibili, sicuri e compatibili con la maggior parte dei device, usiamo standard web  e ottimizziamo i contenuti  con azioni mirate e integrate di tecniche SEO e SEM. Per essere il più possibile vicini alle esigenze di navigazione degli utenti ,applichiamo strategie sui Social media e sviluppiamo app dedicate.

Impianti tecnologici
Mettiamo a disposizione delle aziende, la nostra esperienza dello sviluppo di reti strutturate , ripristinando reti già esistenti, andando ad ottimizzare e migliorare l’intera infrastruttura.Siamo esperti nella progettazione di impianti telefonici VoIP , antintrusione e videosorveglianza.Nella videosorveglianza usiamo alti standard in misura di sicurezza e performance. Progettiamo, installiamo e monitoriamo gli impianti

Servizi alle aziende
Il team della netpharos, ha varie competenze ed esperienza in grado di offrire servizi innovativi ai clienti. Inoltre supportiamo le aziende nella gestione delle risorse umane.

 

netpharos da anni segue le aziende  nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno nei servizi  elencati. Affidati a degli esperti!

24 Ago 2018

Per quanto la normativa Europea per alcuni possa risultare noiosa e complicata, permette anche ad un azienda di trarre dei benefici.Si genera fiducia notevole nei confronti dell’azienda, perché coloro che decidono di affidarsi ad un’azienda compliance GDPR, sa di sicuro quale uso verrà fatto dei  propri dati , come verranno raccolti e catalogati, gestendo l’uso dei dati stessi solo per determinate condizioni specifiche e nel rispetto dell’intero quadro normativo(diritto di cancellazione, di rettifica etc)

Il cliente è conscio che ha maggiore tutela della sua privacy e sicurezza in termini di dati personali e più controllo per un’esperienza di acquisto.

 

 

Clienti sicuri,Clienti realmente interessati,Clienti motivati

 

 

 

Nel mondo del Social Media Marketing  si distinguono due aspetti:

  • Post organici
  • Post sponsorizzati

I post organici rappresentano le attività svolte nei social network senza nessun investimento di denaro. Si basa tutto sull’algoritmo dei vari Social Network che vanno ad assegnare una maggiore  o minore visibilità al post in base ad una serie di fattori.

Un’altro elemento di cui si tiene conto nell’utilizzo di questa tipologia di post, sono le relazioni dirette con gli utenti e sviluppate nella micro community che si vengono a formare, unendo utenti che hanno interessi in comune.
Se decidiamo di utilizzare questa tipologia di post ed essere in linea con il GDPR , dobbiamo prestare attenzione a :

  • Non esportare dati dei followers;
  • Inserire il consenso all’interno del sito web (se si utilizzano gli stessi social per generare traffico al’interno del sito web o blog);

I post sponsorizzati, advertising a pagamento, utilizzano strumenti predisposti dai social network per raggiungere in modo rapido e mirato un pubblico particolare, rispetto a brand,prodotti o interessi.

Ovvio che questo metodo risulta essere il più efficace in quanto essendo il post “targettizzato”, chiude il range di interesse e inserisce solo utenti realmente interessati.

I post organici non garantiscono visibilità sufficiente e  le piattaforme Social tendono a monetizzare il più possibile e a spingere le aziende a investire in pubblicità.

Non bisogna sottovalutare la questione, perché a pagamento o non, i post devono essere sempre di qualità, ricchi di interazioni e contenuti.

Bisogna creare contenuti con logiche di comunicazione, affinché l’utente recepisca in modo positivo le informazioni che vengono inserite.

netpharos da anni segue le aziende nella gestione dei Social Network e negli ultimi due anni ,nelle procedure di compliance al GDPR nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno

 

24 Ago 2018

Esistono varie tipologie di commercio elettronico:

Business to business (B2B) transazioni commerciali elettroniche tra le imprese

Business to Consumer (B2C) relazioni che un’impresa detiene con i suoi clienti per attività di vendita e/o assistenza.

Rispetto al B2B il processo decisionale è molto più breve, in quanto nel B2C la scelta di acquisto è presa da un individuo solo, nelle transazioni tra aziende la catena è più lunga e la burocrazia allunga i tempi per concludere l’affare. Rispetto al sistema di commercio interaziendale la vendita è destinata al consumatore. Una vendita destinata al consumatore finale ha notevoli vantaggi rispetto al commercio tradizionale.

Vantaggi cliente (B2C)
-Vantaggio economico grazie al numero ridotto di passaggi
-Maggiori disponibilità del prodotto

Vantaggi produttore(B2C)
-Riscontro più veloce, grazie al numero minore di passaggi e al pagamento che avviene al momento
-Maggiore flessibilità sui prezzi e sulle offerte

Nel B2B  i potenziali clienti di un business to business non sono di solito milioni ma si ha a che fare con una clientela ridotta, anche di decine di clienti ma che garantiscono un fatturato molto alto. Molto spesso il rapporto di lavoro ha una durata di molti anni, cosa che non accade invece quando c’è la vendita di un prodotto di largo consumo dove il cliente è volatile.

 

 

 

Nel B2C esiste a differenza del B2B, l’Emotional Marketing ovvero si può puntare su un fattore importante che è la componente emozionale dell’acquisto.

 

 

Il consumatore molto spesso possiede già gran parte delle cose che gli servono, ma una buona campagna promozionale stimola il  desiderio del consumatore  a possedere un determinato prodotto.

“La differenza sostanziale tra emozione e ragione è che l’emozione porta all’azione, la ragione a trarre conclusioni. [Cit. Donald Calne]”

Un sito e-commerce deve quindi avere delle buone strategia di marketing e individuare il tipo di esperienza del consumatore
Sense Experience : Stimolare la vista, l’udito, il tatto e l’olfatto

Feel Experience : Rendere il consumatore orgoglioso dell’acquisto

Relate Experience: Creare relazioni con gli altri

Think Experience : Spingere il consumatore ad interagire con il prodotto acquistato

 

netpharos da anni progetta siti e-commerce  per vari settori/categorie  di servizi e prodotti, realizzati nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno.

24 Ago 2018

Cosa si intende per Sicurezza Logica?
Quando si fa riferimento alla sicurezza Logica, facciamo riferimento alla protezione dell’informazione nella sua integrità e disponibilità andando a contrastare ogni eventuale minaccia di tipo accidentale o intenzionale, si deve impedire l’alterazione diretta o indiretta delle informazioni e negare l’accesso alle informazioni da chiunque (fonte umana o non umana). Nonostante le misure attuate, un evento indesiderato può comunque violare e oltrepassare le barriere di sicurezza realizzate, lo scopo è quindi quello di:

    • Ridurre la probabilità che vengano violati
    • Individuare in modo rapido qualora questo accada
    • Limitare i danni e ripristinare il tutto nel minor tempo possibile

Bisogna intervenire in modo complementare, anticipando delle mosse di attacco ed essere pronti con soluzioni risolutive nel minor tempo possibile.
Esistono svariate modalità di protezione/prevenzione, tra le quali:

L’autenticazione con password: Il sistema permette il riconoscimento dell’utente attraverso l’inserimento di una singola password, il meccanismo in alcuni contesti ad alto livello di rischio di attacco, potrebbe risultare obsoleto in quanto esiste un elevato rischio che le password vengano indovinate, rubate o condivise, usate più volte e conservate in modo non sicuro.

L’autenticazione a più fattori comporta : (conoscenza, possesso,caratteristiche fisiche)

  • Qualcosa che sai solo tu (conoscenza) 
    • Password
    • Pin
    • Informazioni personali
  • Qualcosa che hai solo tu (possesso)
    • Carta magnetica
    • Password utilizzata una volta sola
    • Chiave fisica
  • Qualcosa che sei solo tu (caratteristiche fisiche)
    • Biometria

netpharos da anni realizza e propone progetti  per la sicurezza logica nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno.

07 Ago 2018

In ambito informatico si potrebbe facilmente far confusione quando si parla di Sicurezza.
Lo si può associare a problematiche legate alla sicurezza dei dati, quindi attacchi informatici ,che negli ultimi anni sono aumentati in modo vertiginoso o si può far riferimento alla sicurezza sociale, ovvero quel concetto che indica e comprende tutti quei sistemi/interventi atti a garantire la tutela dei cittadini con impianti innovativi.

La Sicurezza sociale viene ramificata in tre concetti:

  • Previdenza sociale –> Ramo di legislazione sociale
  • Pubblica sicurezza –> Ordine pubblico
  • Welfare –> Inteso come benessere, qualità della vita

Il concetto sul quale la netpharos pone attenzione è la Pubblica sicurezza che non dobbiamo rapportarla all’attività di Polizia ( legate a delle  norme di legge), quanto a tutti quei sistemi che vengono installati per prevenire eventuali atti vandalici, climatici o di qualunque altro genere.

Tra i marchi che utilizziamo  per garantire ottimi risultati ai nostri clienti:

  • Hikvision
  • Selea
  • Mobotix
  • Dahua
  • Avigilon

HIKVISION 
Azienda nata nel 2001 con l’obiettivo di progettare e sviluppare soluzioni complete di videosorveglianza.
Ha raggiunto in soli 15 anni la leadership mondiale nel segmento TVCC. Numero 1 al mondo nel video. Vasta gamma di soluzioni end to end convergenti sul sistema di video management iVMS

SELEA
Azienda Italiana ,nasce come produttore di dispositivi IP embedded. Il Core aziendale è la produzione di dispositivi hardware ma il focus riguarda il settore Traffic con particolare attenzione alla produzione di telecamere di lettura targhe. Telecamere con algoritmo di riconoscimento dei caratteri (OCR) a bordo.

MOBOTIX
Dal 2000 produce sistemi video IP intelligenti, definisce standard in materia d i sicurezza dei dati essendo pionieri
della qualità video IP. Utilizza  componenti altamente sofisticati e dal design unico senza parti mobili che garantiscono affidabilità senza compromessi e risultati di alta qualità.

DAHUA
Nata nel 2001.Fornitore di prodotti e servizi di videosorveglianza, con la seconda più grande quota di mercato. Secondo il rapporto IHS 2014, è la prima azienda cinese in materia di sicurezza che ha stabilito uno standard tecnologico globale-HDCVI.Inoltre, Dahua si è classificata terza nel “Security Top 50” di A & S International nel 2017.

 

AVIGILON 
Azienda Canadese .fondata nel 2004 produce e commercializza software e apparecchiature di videosorveglianza. Nel 2006 ha annunciato il primo sistema di videosorveglianza ad alta definizione costruito da zero.Telecamere HD più precise e a banda ridotta, soluzioni End-to-End più intelligenti, Software Semplice e potente


netpharos da anni progetta e realizza impianti di videosorveglianza  con molteplici funzionalità, realizzati nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno utilizzando prodotti innovativi e leader del settore di competenza

07 Ago 2018

Dahua, fornitore leader nel mondo della videosorveglianza, ha tenuto nella prima metà del 2018 una serie di Road show, mostrando tecnologie, prodotti e soluzioni all’avanguardia. I Road show sono stati organizzati in modalità diverse proprio per migliorare le relazioni a lungo termine reciprocamente vantaggiose con i propri clienti.

Il più grande Road show ha attirato oltre 2.000 partecipanti dell’industria della sicurezza e come gesto di fiducia,l’azienda, ha rilasciato l’Autorizzazione Aziendale 2018 ai clienti locali.

Le sedi sono state selezionate in modo accurato e  il rilascio delle autorizzazioni è stato gestito e realizzato con cerimonie solenni. Le pubblicità ben organizzate  e la coerenza nello svolgimento degli eventi, sono state apprezzate in modo notevole attribuendo e consolidando Dahua come marchio di sicurezza a livello globale.
Il direttore dell’azienda Daniel Chau ha infatti dichiarato che uno dei principali obiettivi è quello di creare consapevolezza del marchio a livello internazionale e dimostrare l’impegno duraturo nei confronti dei mercati locali della sicurezza.

Fotocamera Starlight HDCVI.

Prestazioni elevate in ambienti poco illuminati

La telecamera assorbe una maggiore quantità di luce che permette di  presentare un’immagine più vivida e luminosa in ambienti scarsamente illuminati .La tecnologia di elaborazione delle immagini, permette di avere immagini con meno rumore con dettagli accattivanti  con una perdita di informazioni davvero ridotte. Immagini ricche di dettagli e audio di alta qualità nel caso di prove supplementari

netpharos da anni progetta e realizza impianti di videosorveglianza  con molteplici funzionalità, realizzati nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno.

07 Ago 2018

Quali sono i ruoli del Titolare del Trattamento.
Il Titolare del Trattamento è la persona fisica o giuridica,l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali.
Abbiamo più volte visto come il Garante Privacy, pone una forte attenzione sul principio di Accountability, Responsabilizzazione, ovvero nella scelta di comportamenti proattivi  tali da dimostrare che è stata adottata una concreta e valida misura di sicurezza per assicurare l’applicazione del Regolamento.


Cosa dice il Regolamento?

In modo chiaro ed esaustivo nell’art.24,paragrafo 1, il Regolamento Europeo dice che spetta al Titolare mettere in atto tecniche e misure organizzative compliance, e non al DPO.

 

Tra i compiti del Titolare dei dati personali, possiamo elencare:

    • Predisposizione di un adeguato sistema di gestione privacy predisponendo quindi:

      1. Data protection by default and by design
      2. Registro della attività di trattamento (art.30)

a.Configurazione di criteri specifici impostati fin dall’inizio per la soddisfazione dei criteri del Regolamento

b. Il registro delle attività è  uno strumento fondamentale, usato dal Garante come supervisione ma è anche il sistema che permette di tener aggiornati tutti i trattamenti presenti all’interno dell’azienda o in un organismo pubblico. Indispensabile in caso di data breach e la valutazione e analisi del rischio.

I tempi di comunicazione delle violazioni devono avvenire nell’arco delle 72 ore e senza ingiustificato ritardo ad eccezione nel caso in cui il Titolare è in grado di dimostrare che la violazione non comporti un danno grave per i diritti e  le libertà delle persone fisiche.

Il titolare del trattamento deve quindi avere la capacità di attuare e scegliere  i comportamenti proattivi capaci di gestire il rischio e di evitare impatti negativi sulla libertà di ognuno

netpharos segue sin dalle prime fase un’azienda o un ente pubblico  per la conformità al GDPR , nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno.

07 Ago 2018

Nel corso degli anni, i sistemi di videosorveglianza hanno migliorato di gran lungo le prestazioni e le capacità di ripresa delle immagini, che risultano sempre più nitide anche in condizioni climatiche avverse.

Oltre alla capacità di cattura delle immagini, i nuovi impianti vengono installati seguendo le norme attuali della sicurezza per i dati raccolti.

Anni fà si utilizzavano telecamere analogiche(720*480) per poi essere sostituite con l’HD.

Nella sicurezza urbana c’è la necessità di avere immagini nitide e chiare sia di persone che di automobili  ma ovviamente le telecamere riprendono anche elementi di fondo come muri o strade che non non sono necessarie.

Le nuove tecnologie permettono proprio di ridurre i dati raccolti fino a circa il 65% o al 85%.

Un fattore che non deve essere assolutamente sottovalutato è la capacità di resistenza agli attacchi cibernetici, infatti sono state sviluppate una serie di tecnologie affidabili per la protezione dei dati.
Vengono utilizzati sistemi di sicurezza paragonabili a quello dei PC.

 

 

Telecamere antologiche o IP (digitali)?
Differenze e vantaggi
Una prima differenza è sulla modalità con cui il segnale viene trasmesso dalla telecamere all’apparato di visualizzazione e registrazione

Le telecamere analogiche :  Producono un segnale video analogico che può essere riprodotto da un televisore o da un videoregistratore. Richiedono un cavo,abitualmente coassiale, per ognuna delle telecamere, da collegare al dispositivo di registrazione o al convertitore analogico/digitale

Vantaggi delle telecamere analogiche:

  • Costi inferiori

Svantaggi delle telecamere analogiche:

  • Mancanza di funzionalità avanzate
  • Cavi dedicati per ogni telecamera
  • Gestione remota molto limitata

Le telecamere IP(digitali) : Generano un flusso inviabile su una rete dati(LAN o WAN). Sono collegabili mediante cavo Ethernet con connettore RJ45


Vantaggi delle telecamere IP (digitali)

-Multiservice
-Servizi avanzati
-Flessibilità e possibilità di espansione
-Standard mondiale di comunicazione
-Accessi da remoto facili e sicuri
-Nessun problema di spazio per le registrazioni

 

Svantaggi delle telecamere IP (digitali)
-Costi superiori

Cosa sceglie la Netpharos?

netpharos da anni progetta e realizza impianti di videosorveglianza  nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno e sceglie solo Telecamere IP (digitali) performanti e altamente professionali