logo

Tag : wifi

22 Mar 2018
La Commissione Europea ha instituito il progetto Wi-Fi4EU con il quale intende promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l’Europa.
L’iniziativa WiFi4EU prevede, per i Comuni che verranno finanziati, un buono da 15.000,00 €. 
La Netpharos può supportarVi  nella fase di registrazione,successiamente nell’invio delle domanda e infine qualora venga concesso il buono al Vostro Comune realizziamo un sistema di Hot-spot a misura delle tue esigenze Comunali.


L’iniziativa WiFi4EU sarà realizzata in modo equilibrato dal punto di vista geografico, in modo che sia i residenti che i visitatori di migliaia di comunità locali in tutta l’UE possano beneficiare di connessioni ad alta velocità, e questo in un numero di comunità locali compreso fra 6000 e 8000 entro il 2020.

I progetti saranno selezionati in base all’ordine di presentazione. I promori dei progetti che chiedono di partecipare all’iniziativa dovrebbero proporre di attrezzare le zone in cui non esiste ancora un hotspot wi-fi pubblico o privato gratuito con caratteristiche simili.

Il primo invito a presentare proposte dovrebbe essere pubblicato all’inizio del 2018.

“L’iniziativa WiFi4Eu è stata una forte visione politica che diventerà presto una realtà concreta in tutta l’UE e farà sì che, indipendentemente da dove viva o da quanto guadagni, ogni europeo tragga vantaggio da una connessione wi-fi di alta qualità”, ha spiegato il deputato portoghese relatore della proposta in Parlamento Carlos Zorrinho. “Ciò migliorerà la società europea dei gigabit, rendendola economicamente competitiva e socialmente inclusiva”.

Il fondo messo a disposizione dall’Europa verrà rilasciato sotto forma di voucher e ammonta nel complesso a 120 milioni di euro e verrà messo a disposizione di 6 mila comuni dell’UE entro il 2020 per provvedere all’acquisto ed alla successiva installazione delle apparecchiature necessarie. Tali fondi saranno distribuiti in modo “geograficamente equilibrato” in base all’ordine di presentazione delle richieste e prevedono come conditio sine qua non che non sia presente alcuna forma di pubblicità e non si utilizzino i dati personali dei cittadini a fini commerciali.

 

Richiedi subito informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

Numero di telefono

Città

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati come da Policy - Leggi le condizioni